Verza sott’olio: la ricetta di Nina

da Antonia Bellino
pubblicità

La verza sott’olio è una preparazione davvero molto semplice e saporita da realizzare.

Questa ricetta è ottima anche fuori stagione, possiamo utilizzarla come sfizioso contorno per secondi piatti a base di carne o semplicemente sulle bruschette o per farcire panini.

Molto utile da conservare nelle nostre dispense, in considerazione dell’arrivo dell’estate, se abbiamo ospiti è sempre un gradito contorno nelle nostre cene.

Ma ora andiamo in cucina…

pubblicità

Verza sott'olio: la ricetta di Nina

INGREDIENTI

  • 500 g di verza;
  • 500 ml di acqua;
  • 250 ml di aceto;
  • 4 foglie di alloro;
  • 1 cucchiaio di sale;
  • 3 spicchi d'aglio;
  • Menta fresca q.b.;
  • Pepe nero in grani q.b.
  • 2 peperoncini piccanti;
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • pubblicità

STEP

  1. Per prima cosa lavare e tagliare a striscioline la verza;
  2. Verza sott'olio: la ricetta di Nina
  3. pubblicità
  4. Prendere una pentola abbastanza capiente, versare l'acqua, l'aceto, aggiungere il sale e le foglie di alloro e portare a bollore;
  5. Dopo di che versiamo la nostra verza tagliata a striscioline e facciamo cuocere per 10/12 minuti;
  6. Verza sott'olio: la ricetta di Nina
  7. A fine cottura scoliamo la verza su un panno da cucina e facciamo asciugare per circa 5/6 ore (io tutta la notte);
  8. pubblicità
  9. Verza sott'olio: la ricetta di Nina
  10. Dopo che la nostra verza si sarà ben asciugata la trasferiamo in una ciotola, uniamo gli spicchi di  aglio, il sale, il peperoncino , il pepe in grani, la menta e un po’ di olio extravergine d’oliva;
  11. Amalgamare per bene;
  12. Ora possiamo riempire i nostri vasetti che abbiamo sterilizzato (passaggio importantissimo), pressate bene e aggiungere olio fino a un centimetro dal bordo del barattolo;
  13. pubblicità
  14. Far fuoriuscire l'aria per almeno 8 ore, dopo di che andiamo a chiudere ermeticamente i nostri vasetti;
  15. Far riposare per almeno tre giorni dopo di che possiamo gustarli... Toppo buone!  
Hai provato questa ricetta?
Se hai provato questa ricetta, fammi sapere com'è andata! Taggami su Instagram: @dolcipassioni___

Potrebbero Piacerti Anche