Pasticciotti leccesi-Ricetta originale

da Antonia Bellino

E’ lui il Re, ambrato, friabile e profumato, il dolce salentino per eccellenza… una deliziosa pasta frolla ripiena di crema pasticcera, inimitabile, inconfondibile… il “PASTICCIOTTO”! 

Mi raccomando!!
Se volete assaggiare gli originali  pasticciotti leccesi, non sostituite assolutamente lo strutto con il burro, commettereste un sacrilegio e, di sicuro, non avreste  il risultato sperato! E’ proprio lo strutto che dopo la cottura donerà alla frolla quella caratteristica ed eccezionale friabilità che lo rende unico! 

Pasticciotti leccesi-Ricetta originale

Dosi per: 10 Persone Tempo di Preparazione: Tempo di Cottura: Valori Nutrizionali 200 calorie 20 grams grassi

INGREDIENTI

Ingredienti per la frolla:

  • 400 g farina 00;
  • 200 g di strutto;
  • 200 g di zucchero semolato;
  • 4 tuorli, un pizzico di sale;
  • 2 g di ammoniaca per dolci;
  • scorza di mezzo limone grattugiato

Ingredienti per la crema pasticcera:

  • 500 ml di latte intero;
  • 100 g di zucchero;
  • 3 tuorli;
  • 60 g farina 00;
  • la scorza di un limone

STEP

  1. Preparazione della crema pasticcera;
  2. In una ciotola versare lo zucchero, aggiungere i tuorli e lavorare, con una frustina, finché non diventa bello spumoso.
  3. Aggiungere la farina e incorporare delicatamente. Versare il latte dentro al composto di uova e zucchero, aggiungere la scorza grattugiata del limone e mescolare con la frusta. Versare il tutto in pentola e far cuocere a fuoco lento, mescolando in continuazione. La crema risulterà molto densa. Versare in una ciotola, ricoprire con una pellicola e far raffreddare completamente. Fate riposare la crema qualche ora in frigo.

  4. Preparazione della pasta frolla:
  5. In una ciotola amalgamare la farina con lo strutto, quindi aggiungere lo zucchero, l'ammoniaca, il sale e per ultimo i tuorli d'uovo;
  6. Lavorare velocemente, formare una palla , coprire con la pellicola e far riposare un frigo per 1 ora circa;

  7. Trascorso il tempo di riposo della frolla, stendere la frolla su di una spianatoia infarinata con l'aiuto di un matterello, in modo che abbia uno spessore di circa mezzo cm;
  8. Con un pennellino ungere gli stampini con un pò di strutto;

  9. Ritagliare dei quadrati e ricoprire gli stampini che abbiamo spennellato con un pò di strutto;

  10. Con una sàc a poche farcire, all'interno della base di frolla, con abbondante crema pasticcera preparata in precedenza, fatta freddare e che dovrà essere abbastanza soda;

  11. Ricoprire con l’altra porzione di pasta frolla dello stesso spessore creando la tradizionale forma di cupola del Pasticciotto. Non tiratela troppo sottile altrimenti in cottura si potrebbe spaccare;
  12. Spennellare la superficie con l’uovo intero;
  13. Praticare con uno stuzzicadenti un piccolo foro per far uscire l'aria;
  14. Sistemare gli stampini sulla teglia e cuocere in forno già caldo a 200 gradi per 25 minuti ( per i primi 10 minuti il forno non deve essere completamente chiuso), poi chiudere del tutto e terminare la cottura affinchè diventino belli dorati;
  15. Quando i Pasticciotti saranno ben dorati sfornare far intiepidire;

  16. Ottimi per la colazione, insieme ad un buon caffè... provateli sono favolosi!!

NOTE

Come conservare i Pasticciotti:
Conservate i pasticciotti in un contenitore ermeticamente chiuso in frigorifero per 3 giorni e lasciateli per circa un'ora a temperatura ambiente prima di mangiarli, oppure date loro una leggera scaldata.
Potete congelare i pasticciotti da crudi, completi di crema e amarena, lasciandoli nel loro stampino e infornandoli da congelati in forno a 180° per 40 minuti.

Consigli:
Per i pasticciotti si usano delle formine specifiche ovali e alte circa 3 cm ma se non le avete potete farli nello stampo ondulato dei bocconotti oppure in stampi rotondi.
Se i pasticciotti si gonfiano durante la cottura non disperate: raffreddandosi la crema si abbasserà e i vostri pasticciotti torneranno perfetti!

Hai provato questa ricetta?
Se hai provato questa ricetta, fammi sapere com'è andata! Taggami su Instagram ???? @dolcipassioni___

Potrebbero Piacerti Anche