Orecchiette con cicorielle selvatiche, pomodorini e capocollo di Martina Franca

da Antonia Bellino

Quando voglio preparare una ricetta un pò particolare e dal gusto deciso, prendo un cestino, un coltello e le scarpe da ginnastica e mi avvio in campagna o sulle Murge, dove il vento e gli enormi volumi di spazio aperto mi puliscono la mente da idee pesanti e da pensieri sgraditi, e torno a casa a volte con qualcosa da cucinare, a volte con il cestino vuoto ma il cuore pieno di serenità e leggerezza..

Oggi vi vorrei proporre un goloso e saporito piatto della tradizione tutta mediterranea se non che pugliese, un piatto che fa ricordare tempi trascorsi di quando non tutto si trovava in modo facile..
Orecchiette con cicorielle selvatiche ( della nostra Murgia pugliese) capocollo di martina Franca e pomodorini..

Orecchiette con cicorielle selvatiche, pomodorini e capocollo di Martina Franca

INGREDIENTI

  • 500 g di cicorielle campestri;
  • 300 g di orecchiette ( rigorosamente preparate a mano);
  • 150 g di capocollo;
  • 10-15 piccoli pomodori ciliegino;
  • 1 spicchio di aglio sale, peperoncino;
  • Olio extra vergine di oliva;
  • Formaggio grattugiato se piace

STEP

  1. Pulire e lavare molto bene le cicorielle campestri, dopo di che fare un taglio a croce sulla testa e sbollentarle per circa 10 minuti in acqua salata, dopo di che prelevarle con una schiumarola ( non buttate l'acqua di cottura mi raccomando servirà per cuocere le orecchiette) e adagiarle in una ciotola;
  2. Prendere una padella abbastanza capiente versare l'olio, lo spicchio dell'aglio intero ( poi se volete lo togliete, a voi la scelta), il peperoncino piccante e far rosolare un pò;
  3. Dopo di che aggiungere i pomodorini tagliati in due e le fette del capocollo, unire un mestolo di acqua calda ( quella delle cicorielle che avevamo messo da parte per la cottura delle orecchiette) , coprire con il coperchio e far cuocere per circa 5-8 minuti;
  4. Ora aggiungere le cicorielle e far andare la cottura per 2-3 ( se vedete che è troppo asciutta aggiungere un'altro mestolo di acqua delle cicorielle;
  5. Intanto lessiamo le orecchiette ( pochissimi minuti visto che sono preparate a mano e la cottura è velocissima ), scolare e aggiungerle al condimento, spadellare per pochi minuti, spolverizzare con il formaggio ( a gusto personale ) e servire caldi;
  6. Davvero ottime, una ricetta molto antica ma sempre buonissima!!
Hai provato questa ricetta?
Se hai provato questa ricetta, fammi sapere com'è andata! Taggami su Instagram ???? @dolcipassioni___

Potrebbero Piacerti Anche