Cannolicchi gratinati

da Antonia Bellino

I Cannolicchi gratinati sono un’ottimo antipasto dal sapore di mare.  Facili e veloci da preparare, richiedono solo un po’ di tempo per essere spurgati. Una preparazione davvero eccezionale e farete una bellissima figura tra i vostri commensali! Ecco la mia ricetta…

Cannolicchi gratinati

INGREDIENTI

  • 1 Kg di cannolicchi freschi;
  • 100 g pane;
  • Prezzemolo;
  • Olio di oliva extravergine di oliva;
  • Scorza e succo di 1 limone;
  • 1 spicchio di aglio;
  • Q.b. Sale;
  • Q.b. Pepe

STEP

  1. Per prima cosa far spurgare i cannolicchi in acqua salata per circa 3 ore, quindi estrarre dal guscio molto delicatamente ed eliminare le interiora cercando di mantenere una delle valve intatta;

  2. Sciacquarli per bene sotto acqua corrente;
  3. Prendere un un coltellino affilato eliminare dai molluschi tutto ciò che non è bianco e rimetteteli nella valva intera.
  4. Preparare un impasto con il pane grattugiato , l’olio, scorza e il succo del limone, uno spicchio d’aglio grattugiato, sale, pepe e amalgamare;
  5. Riempire i cannolicchi con l'impasto che abbiamo preparato;

  6. Adagiare i cannolicchi ripieni su una teglia, foderata di carta da forno, irrorare con un'altro pò di olio e infornare a forno caldo a 190 gradi ( già caldo) per circa 10 minuti deve formarsi una sorta di crosticina sul condimento;

  7. Impiattare e gustare... sono strepitosi!!

Hai provato questa ricetta?
Se hai provato questa ricetta, fammi sapere com'è andata! Taggami su Instagram ???? @dolcipassioni___

Potrebbero Piacerti Anche