Braciole di cavallo alla pugliese

da Antonia Bellino

Nella tradizione pugliese si usa preparare questa pietanza nei giorni di festa, ma spesso vengono preparate tutto l’anno sono troppo buone.Tra le ricette pugliesi le braciole al sugo meritano un posto d’onore: sono degli involtini di carne lasciati cuocere e insaporire nel sugo. Un classico è poi utilizzare il sugo delle braciole per condire la pasta, in particolare le orecchiette o cavatelli preparati a mano.. Ecco la mia ricetta

Braciole di cavallo alla pugliese

INGREDIENTI

  • Olio extravergine di oliva;
  • 1 cipolla di cipolla;
  • Basilico fresco;
  • 1.5 litri di polpa di pomodoro;
  • acqua, sale qb;
  • 2 foglie di alloro;
  • 10 braciole sottili di cavallo;
  • Prezzemolo;
  • Sale;
  • Formaggio pecorino grattugiato q.b;
  • Aglio tritato;
  • Peperoncino ( o pepe)

STEP

  1. Preparare le braciole di cavallo:
  2. Stendere bene le fettine di cavallo su un piano di lavoro;
  3. Conditele con il sale, peperoncino, prezzemolo, aglio tritato e il formaggio grattugiato;

  4. Arrotolare ogni fettina per formare le braciole e chiudere con gli stuzzicadenti;

  5. Fare soffriggere la cipolla tritata nell’olio in una pentola dai bordi alti, quando sarà imbiondita, adagiare le braciole e far rosolare per qualche minuto;
  6. Aggiungere, quindi, la passata di pomodoro, le due figlie di alloro, qualche mestolo di acqua tiepida e regolare di sale;
  7. Coprire con il coperchio e cuocere per circa un’ora a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto;

  8. A qualche minuto dalla fine aggiungere le foglie di basilico fresco;
  9. Servire caldi!! Una preparazione a dir poco sublime... buon appetito!
Hai provato questa ricetta?
Se hai provato questa ricetta, fammi sapere com'è andata! Taggami su Instagram ???? @dolcipassioni___

Potrebbero Piacerti Anche