Pomodorini “Confit” sott’olio: ricetta della Nina

da Antonia Bellino
pubblicità

Con l’arrivo dell’Estate, cominciamo a pensare alle conserve, quindi vi offro una  ricetta FANTASTICA quella dei Pomodorini “Confit” sott’olio, che ci permette di assaporare anche durante i mesi invernali il sapore unico di questi frutti della terra.. Io adoro questa ricetta mi riporta indietro con il tempo.

I Pomodorini “Confit” sott’olio sono davvero ottimi! Sono semplicemente caramellati in forno con zucchero e spezie.  Questi deliziosi ortaggi diventano un contorno eccezionale, sono perfetti per le bruschette, sulla pizza, per accompagnare dei formaggi, per condire semplicemente la pasta. insalate di pasta, riso e per tanto altro.

I pomodorini “Confit” sott’olio sono davvero semplici da preparare e si possono conservare in frigo in un contenitore ermetico per 3 giorni. Per una lunga conservazione, sistemarli in un barattolo di vetro sterilizzato e ricoprirli di olio extravergine di oliva.

pubblicità

Pomodorini "Confit" sott'olio: ricetta della Nina

INGREDIENTI

  • 500 g di pomodorini datterino, pachino o ciliegino;
  • 3 spicchi di aglio;
  • 1  cucchiaio colmo di zucchero semolato (o di canna);
  • 1 cucchiaio colmo di origano;
  • Q.b. di olio extravergine d’oliva;
  • Pepe e sale q.b.
  • pubblicità

STEP

  1. Per prima cosa laviamo bene i pomodorini per eliminare le impurità;
  2. Dopo di che li asciughiamo con un panno di cotone;
  3. pubblicità
  4. Prendere una teglia, rivestiamola di carta forno;
  5. Ora con un coltello tagliamo a metà i pomodorini nel senso della lunghezza;
  6. Adagiamo i pomodorini sulla teglia con il taglio rivolto verso l'alto;
  7. Cospargiamoli con l'origano, zucchero, pepe, olio e aglio a fette;
  8. pubblicità
  9. Cuocere (forno già caldo) a 140 gradi per 1 ora e mezza 2 ore;
  10. Intanto che cuociono sterilizziamo i vasetti;
  11. Prendere una pentola, versare l'acqua, adagiare i vasetti e far bollire per 10 minuti. Dopo di che con delle pinze da cucina prelevare i vasetti, adagiarli su un panno di cotone pulito e far freddare;
  12. Una volta che i pomodorini sono cotti, li facciamo freddare in forno;
  13. pubblicità
  14. Pomodorini "Confit" sott'olio: ricetta della Nina
  15. I pomodorini così preparati possono già essere consumati, ma se volete conservarli più a lungo potete invasarli;
  16. Ora riempiamo i nostri vasetti;
  17. Una volta raffreddati possiamo inserirli nei vasetti, alternandoli con del prezzemolo, aglio a fette e peperoncino (se lo gradite) per ciascun vasetto;
  18. pubblicità
  19. Pressate bene il tutto, in modo da lasciare meno spazio possibile nel vasetto;
  20. Aggiungiamo tanto olio quanto basta perché i pomodorini risultino ben coperti e non rimangano bolle d'aria all'interno;
  21. Per pastorizzare mettiamo i nostri vasetti in forno spento, quindi accendiamo attivando la temperatura a 110 gradi forno statico;
  22. Quando la temperatura arriva a 110 gradi attiviamo il timer per 12 minuti, quindi spegniamo e facciamo freddare in forno:
  23. pubblicità
  24. Ecco a voi i gustosissimi pomodorini "Confit" sott'olio!
  25. Pomodorini "Confit" sott'olio: ricetta della Nina
Hai provato questa ricetta?
Se hai provato questa ricetta, fammi sapere com'è andata! Taggami su Instagram: @dolcipassioni___

Potrebbero Piacerti Anche