Marmellata di fragole

da Antonia Bellino

La Marmellata di Fragole è tra le Conserve più apprezzate da grandi e piccini. Ideale  da gustare spalmata sul pane tostato al mattino, perfetta per farcire crostate, rotoli, semifreddi e muffin.  Allora cosa aspettiamo , mettiamoci all’opera , racchiudiamo questa confettura di fragole nei vostri vasetti di vetro, basterà aprirli per sprigionare tutto il profumo e il sapore delle fragole come appena raccolte… ecco la mia ricetta!

Marmellata di fragole

INGREDIENTI

  • 2 kg di fragole;
  • 750 g di zucchero semolato;
  • 2 bustine di vanillina;
  • Il succo di due limoni.

STEP

  1. Scegliere le fragole ben mature;

  2. Lavare delicatamente le fragole sotto l’acqua corrente senza immergerle direttamente in acqua, per evitare che assorbano troppa acqua;
  3. Eliminare il picciolo e tamponarle leggermente con un panno da cucina;
  4. Tagliare ogni fragola in due o quattro pezzi;
  5. In una pentola, abbastanza capiente, versare le fragole, lo zucchero, la vanillina e il succo dei limone filtrato, mescolare bene il tutto con una spatola, fino a che lo zucchero non si sarà completamente amalgamato al succo dei limoni, coprire con un coperchio e lasciate riposare in un luogo fresco per circa 10 ore;

  6. Una volta trascorso questo tempo mettere la pentola sul fuoco e portate ad ebollizione, mescolando con un cucchiaio di tanto in tanto .Se necessario schiumate il composto, affinché la vostra confettura non risulti opaca e lasciate bollire a fiamma moderata senza mai mescolare per 30-40 minuti;
  7. Quindi procedete ad invasare la vostra confettura, ancora calda, nei vasetti, avvitate il tappo su ogni vasetto, quindi capovolgetelo, in questo modo si verrà a creare il sotto vuoto;

  8. Solo quando saranno completamente freddi potete riportare i vostri vasetti di confettura alle fragole in posizione dritta e conservarli al riparo dall’umidità;

  9. Ottima devo dire, finisce in un baleno.. ottima per muffin;

  10. ....crostate;

  11. ....semifreddi;

  12. ma anche semplicemente spalmata su una bella fetta di pane è davvero strepitosa!

NOTE

Per preparare la confettura di fragole procuratevi dei vasetti di vetro e ben sterilizzati.
Per la sterilizzazione: far bollire i vasetti per dieci minuti, quindi prelevarli dall'acqua bollente ( con delle pinze da cucina) e adagiarli di testa in giù su un canovaccio di cotone pulito facendoli asciugare.

La confettura di fragole si conserva per circa 3 mesi, purché il sottovuoto sia avvenuto correttamente e i barattoli siano conservati in un luogo fresco e asciutto, al riparo da fonti di luce e calore. Si consiglia di attendere almeno 2-3 settimane prima di consumare la confettura. Una volta aperto ogni barattolo, conservare in frigorifero e consumare nel giro di 3-4 giorni al massimo.

Hai provato questa ricetta?
Se hai provato questa ricetta, fammi sapere com'è andata! Taggami su Instagram ???? @dolcipassioni___

Potrebbero Piacerti Anche