Le Minne di Sant’Agata

da Antonia Bellino

Le “Minne di Sant’Agata” è una ricetta molto antica, preparata tradizionalmente in onore della  Santa Patrona di Catania il cui velo è una reliquia conservata nella cattedrale della città. Ecco la mia ricetta…

Le graffe di Carnevale

INGREDIENTI

Per la pasta frolla:

  • 600 g. di farina 00;
  • 120 g di strutto;
  • 150 g. di zucchero a velo;
  • aroma di vaniglia;
  • 2 uova

Per il ripieno:

  • 500 g. di ricotta;
  • 100 g. di canditi;
  • 150 g. di scaglie di cioccolato;
  • 80 g. di zucchero

Per la glassa:

  • 350 g. di zucchero a velo;
  • 10 ml di succo di limone;
  • 2 albumi

STEP

  1. Tagliare lo strutto a dadini e lavorarlo tra le dita insieme con la farina, quando i due ingredienti saranno ben amalgamati aggiungere lo zucchero a velo, le uova e la vaniglia;

  2. Formare un panetto, coprire con un panno e far riposare per 30 minuti circa;

  3. Mentre l'impasto riposa, preparate il ripieno: amalgamate in una terrina la ricotta con lo zucchero semolato, i canditi e il cioccolato tritato;

  4. Stendere la pasta frolla , aiutandovi con un pò di farina, la sfoglia deve risultare stesa di pochi millimetri;

  5. Con un coppa pasta ricavare dei cerchi di 7-8 cm;
  6. Foderare gli stampini a semi sfera ( imburrati per bene) con i cerchi di pasta facendoli aderire bene;
  7. Farcire le i nostri stampini con il ripieno e livellare per bene;

  8. Con la pasta avanzata ricavare ( sempre con il coppa pasta) dei cerchi di 7 cm di diametro, posizionarli sopra alle semisfere e far aderire bene i bordi:

  9. Cuocere le nostre Minne di Sant' Agata per 20 minuti a 180 gradi ( forno già caldo);
  10. Sfornare e far freddare completamente prima di estrarli dai pirottini altrimenti c'è il rischio che si spacchino;
  11. Mentre le nostre "Minne" si raffreddano dedichiamoci alla preparazione della glassa;
  12. Montare gli albumi( utilizzare benissimo il frullino elettrico) e montarli , aggiungere lo zucchero a velo un pò alla volta ed infine il succo di limone e amalgamare;
  13. Distribuire la glassa sulle semi sfere di pasta frolla;

Hai provato questa ricetta?
Se hai provato questa ricetta, fammi sapere com'è andata! Taggami su Instagram ???? @dolcipassioni___

Potrebbero Piacerti Anche