La Magia del mio Pane – di mio figlio Luca Palasciano

da Antonia Bellino
pubblicità

Questi sono dei panini pugliesi semplicemente genuini, i prodotti tipici della tradizione gastronomica pugliese vengono selezionati con cura e fantasia rispettando rigorosamente le specialità di una tradizione millenaria.
Le antiche ricette della nostra terra donano ai nostri prodotti una genuità e un gusto incomparabili e il nostro costante impegno assicura, agli amanti dei sapori veri, le raffinatezze dell’antica e salutare arte bianca. Questi che vedete sono realizzati da mio figlio, Luca Palasciano, ottimo panificatore un arte ormai in via di estinzione ma che ha abbracciato con impegno e passione e con buonissimi risultati! Ecco la sua ricetta..

pubblicità

La Magia del mio Pane

INGREDIENTI

  • 1 kg semola rimacinata di grano duro;
  • 500 grammi di grano tenero 00;
  • 30 grammi di sale;
  • 25 grammi di lievito di birra fresco;
  • 1 bicchiere di olio extravergine di oliva, oppure 70 grammi;
  • 600 ml di acqua a temperatura ambiente
  • pubblicità

STEP

  1. Mettere nella planetaria tutta la farina, aggiungere il lievito sbriciolato;
  2. Dopo di che unire 400 ml di acqua a temperatura ambiente e impastare;
  3. pubblicità
  4. Appena avrete ottenuto un composto omogeneo, aggiungere il sale e l'olio insieme e continuare ad impastare;
  5. Infine inserire la restante acqua e impastare il tutto per 15 minuti circa deve risultare un composto liscio e omogeneo;
  6. Appena l'impasto è pronto versarlo su un piano infarinato e iniziare a fare le pezzature di 200 grammi circa, dopo di che adagiare le palline su una base di legno spolverizzata di farina e infarinarle per bene;
  7. Adagiare le palline ottenute e infarinate su una placca da forno ( foderata da carta) schiacciarle leggermente con le dita, coprire con un panno asciutto e far lievitare per circa 4 ore nel forno spento con solo la lucina accesa;
  8. pubblicità
  9. Cuocere a 200 gradi ( forno già caldo) per 20 minuti, dopo circa 10 minuti aprire il forno girare i panini di testa in giù e continuare la cottura;
  10. Far raffreddare a temperatura ambiente e i vostri panini sono pronti per essere gustati!
  11. Fragranti, profumati.. insomma una vera delizia!!
Hai provato questa ricetta?
Se hai provato questa ricetta, fammi sapere com'è andata! Taggami su Instagram: @dolcipassioni___

Potrebbero Piacerti Anche