Treccine con lo zucchero, come quelle del forno

da Antonia Bellino

Treccine con lo zucchero,Queste semplici e deliziose treccine di pasta lievitata sono l’ideale  per la prima colazione ma anche ottima come merenda, accompagnata da una tazza di cioccolata, caffè o cappuccino.La lavorazione di queste soffici treccine ricoperte di  di zucchero semolato, non è particolarmente difficile, basterà attendere pazientemente i tempi di lievitazione dell’impasto, per ottenere una treccia morbida e profumata, proprio come quelle del forno. La mia ricetta…

Treccine con lo zucchero, come quelle del forno

Tempo di Preparazione: Tempo di Cottura: Valori Nutrizionali 200 calorie 20 grams grassi

INGREDIENTI

  • 500 g di farina manitoba o farina 00;
  • 4 cucchiai di zucchero;
  • 1 cucchiaino di sale;
  • 2 uova;
  • 60 g di burro;
  • 180 ml di latte tiepido;
  • Mezzo cubetto di lievito di birra;
  • Buccia di limone o arancia;
  • Farcitura a piacere, confetture, nutella;
  • Zucchero a velo q.b.

STEP

  1. Sciogliere a bagnomaria il burro e intiepidire il latte;
  2. Sul piano lavoro disporre la farina a fontana e aggiungere: lo zucchero, il lievito sbriciolato, le uova, il burro sciolto e il latte tiepido.. ai lati ( mi raccomando non a contatto del lievito) aggiungere il sale;

  3. Con una forchetta iniziare ad amalgamare tutti gli ingredienti. Impastare energicamente, per circa 15 minuti, aiutandovi con la farina di supporto, fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio;

  4. Formare un panetto, coprire con un panno e far lievitare per circa 2 ore, deve raddoppiare di volume, nel forno spento con solo la lucina accesa;

  5. Trascorso il tempo, staccare dei pezzi dall'impasto e formare delle treccine;

  6. Sistemare le treccine ottenute in una teglia rivestita completamente da carta forno e far lievitare per un'altra ora;

  7. Spennellare con un tuorlo sbattuto insieme ad un goccino di latte;
  8. Cuocere in forno preriscaldato statico a 180 gradi per 10 minuti circa;

  9. Far intiepidire e spolverare con tanto zucchero semolato;

  10. Strepitosi!!!

NOTE

Le treccine con lo zucchero come quelle del forno si conservano per due giorni al riparo dall'umidità, ma consiglio di consumarle subito per poter apprezzare la loro fragranza.
Se volete congelarle potete farlo da cotte, mettendolo poi subito in forno da congelate per farle rinvenire (ma ovviamente non saranno mai come appena fatte), oppure da crude dopo averle intrecciate e facendolo poi scongelare in frigorifero e lievitare per le due ore (o più i tempi dipendono dal vostro lievito) finali.

Hai provato questa ricetta?
Se hai provato questa ricetta, fammi sapere com'è andata! Taggami su Instagram ???? @dolcipassioni___

Potrebbero Piacerti Anche