Soffioni abruzzesi

da Antonia Bellino

I Soffioni sono dei golosi dolcetti che si preparano in Abruzzo nel periodo Pasquale, sono soffici e leggeri come una nuvola. I soffioni Abruzzesi vengono chiamati anche Fiadoni dolci, molto simile ad un soufflè, con un cuore di ricotta aromatizzata al limone e zafferano, racchiuso in un guscio friabile  di una pasta frolla, davvero semplici da realizzare e assolutamente da provare.. la mia versione della ricetta!

Soffioni abruzzesi

Dosi per: 6 Persone Tempo di Preparazione: Tempo di Cottura: Valori Nutrizionali 200 calorie 20 grams grassi

INGREDIENTI

Per l'impasto della frolla:

  • 200 g di farina 00;
  • 2 uova più un tuorlo;
  • 80 g di zucchero semolato;
  • 50 ml di olio extravergine di oliva

Per il ripieno:

  • 500 g di ricotta;
  • 4 uova;
  • 100 g di zucchero;
  • La scorza grattugiata di un limone

STEP

  1. Prendere una ciotola, adagiare un colino all'interno versare la ricotta e farla scolare per un ora circa;

  2. Preriscaldate il forno a 180 gradi in modalità statico;
  3. In una ciotola unire tutti gli ingredienti per l'impasto, amalgamare bene, formare un panetto coprire con la pellicola e farlo riposare per 20-30 minuti;

  4. Prendere un'altra ciotola versare i tuorli con lo zucchero e montare ,quindi aggiungere la ricotta setacciata, la scorza di limone grattugiata, e i bianchi d'uovo montati a neve ben ferma con un pizzico di sale;

  5. Con il mattarello stendete la pasta portandola allo spessore di 2-3 mm, ritagliare dei quadrati di 10 x 10 cm, per realizzare i soffioni io ho usato lo stampo per muffin (oliati ed infarinati) in alternativa si possono utilizzare i pirottini in alluminio monodose;
  6. Rivestire i fori della teglia da muffin ( oliati ed infarinati) con la sfoglia e riempire con due cucchiai abbondanti di farcia di ricotta, ripiegare gli angoli della sfoglia verso l'interno senza sigillare;

  7. Cuocere in forno preriscaldato per i primi 30 minuti a 180 gradi, poi abbassare il forno a 160 gradi e cuocere per altri 15-20 minuti;
  8. Il ripieno di ricotta si deve asciugare bene, se dovessero colorarsi troppo o bruciarsi in superficie copriteli con carta da forno e continuare la cottura;
  9. Sfornare i soffioni, adagiarli su di una gratella per farli raffreddare, trasferire su un bel vassoio da portata,i spolverizzateli con zucchero a velo e... gustare con un buon caffè!! strepitosi!

Hai provato questa ricetta?
Se hai provato questa ricetta, fammi sapere com'è andata! Taggami su Instagram ???? @dolcipassioni___

Potrebbero Piacerti Anche