Puccia Salentina con le olive

da Antonia Bellino

La Puccia Salentina con le olive è una pagnotta di pane, molto soffice, condita con , olive nere (e se piacciono pomodori secchi sott’olio). Preparazione molto famosa nel Salento, ma sta  diffondendosi anche nelle paninoteche e nei fast food. Ideale per uno spuntino con gli amici, per le gite fuori porta.. si può farcire con tutto ciò che piace ma ottima anche da sola. Ecco la mia ricetta..

Puccia Salentina con le olive

Dosi per: 12 Persone Tempo di Preparazione: Tempo di Cottura: Valori Nutrizionali 200 calorie 20 grams grassi

INGREDIENTI

  • 5 g di lievito di birra fresco;
  • 60 g di farina 00;
  • 60 g di farina di semola rimacinata di grano duro;
  • 65 g ml acqua a temperatura ambiente;
  • 1 cucchiaino raso di zucchero

Ingredienti per l'impasto:

  • 325 g di farina 00;
  • 325 g di farina di semola rimacinata di grano duro;
  • 150 g di patata lessata e schiacciata;
  • 30 g di sale fino;
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva;
  • 1 cucchiaino di miele;
  • 380 ml di acqua;
  • 300 g di olive nere;
  • Semola rimacinata di grano duro per infarinare le pagnotte

STEP

  1. Prepariamo il lievitino:
  2. Prendere una ciotola molto capiente versare la farina 00, la semola rimacinata di grano duro e il di lievito di birra sciolto nell'acqua tiepida con lo zucchero;
  3. Impastare bene, coprire con la pellicola, mettere a lievitare nel forno spento con la lucina accesa per 1 ora, poi trasferirlo in frigo ( nella parte più bassa) e far riposare per 12 ore;

  4. Nella ciotola dell'impastatrice ( ma potete lavorare benissimo a mano) versare il lievitino, le farine, il miele, l'olio evo, la patata lessata e schiacciata, il sale, le olive e pian piano l'acqua tiepida;
  5. Impastare per 15 minuti fino a comporre un impasto morbido, liscio ed omogeneo;

  6. Dopo di che trasferire sulla tavola di legno, mescolate all’impasto le olive nere tagliate a pezzettini o intere e impastare per far amalgamare bene il tutto;
  7. Coprire con la pellicola e far lievitare per 2 ore circa, deve raddoppiare di volume;
  8. Riprendere poi l’impasto e formate tante piccole pagnottelle rotonde;

  9. Adagiatele, uno per uno, in una ciotola piena di semola ed infarinateli, facendole ruotare con delicatezza con le mani, per non rovinare la lievitazione;
  10. Adagiatele su una teglia da forno, foderata di carta forno anch’essa leggermente infarinata di semola;

  11. Coprire con la pellicola e far lievitare ancora per 1 e 30 minuti;
  12. Infornare e fate cuocere per almeno 40 minuti a forno già caldo a 190 gradi, fate attenzione al vostro forno;

  13. Sfornare e far intiepidire;

  14. Spolverare le Pucce con la farina e, se volete, farcire con quello che preferite... sono Eccezionali!!

Hai provato questa ricetta?
Se hai provato questa ricetta, fammi sapere com'è andata! Taggami su Instagram ???? @dolcipassioni___

Potrebbero Piacerti Anche