Pettole Pugliesi con acciughe e olive

da Antonia Bellino

Le Pettole con Acciughe e Olive sono dei piccoli bocconcini di pasta lievitata, fritte in olio caldo. Possono esser servite dolci, cosparsi di zucchero, oppure salati, farciti con saporite acciughine, olive, pomodori secchi, zucchine a tocchetti, cavolfiore. E’ una ricetta tipica della mia amata Puglia e vengono servite nelle grandi occasioni come le festività Natalizie (ma non solo) o come aperitivo.

Pettole Pugliesi con acciughe e olive

Dosi per: 4 Persone Tempo di Preparazione: Tempo di Cottura: Valori Nutrizionali 200 calorie 20 grams grassi

INGREDIENTI

  • 500 g di farina 0;
  • 12 g di lievito fresco;
  • Sale q.b;
  • 300-350 ml di acqua tiepida;
  • 1 cucchiaino di zucchero;
  • Olio per friggere ( io uso quello di semi di girasole) q.b;
  • Acciughe e olive qb.

STEP

  1. In una ciotola abbastanza capiente versare la farina, il lievito sbriciolato, il sale e lo zucchero. Impastare con un cucchiaio aggiungendo man mano l’acqua, lavorare l'impasto per 10 minuti, fino a che non risulti omogeneo, morbido ed elastico;
  2. Lasciare lievitare per 2 ore coprendo la pasta con un coperchio o un panno;

  3. Trascorso il tempo di lievitazione, ungere leggermente le mani e dividere l’impasto in due parti adagiandolo in due ciotole differenti;
  4. Tagliare in piccoli pezzi le olive e versare in una parte d’impasto, tagliare le acciughe e unire all’altra porzione d’impasto. Ungere sempre le mani, amalgamate bene le olive e le acciughe in tutti e due gli impasti. Ricoprite con un panno e fa lievitare per ancora 2 ore, più tempo l’impasto lievita, più le pettole verranno morbide e soffici;
  5. In una padella per friggere, aggiungere abbondante olio di semi e portare a temperatura;
  6. Prendere una po’ di pasta creare delle palline facendo passare l'impasto tra il pollice e l'indice, oppure aiutandovi con un cucchiaio;
  7. Friggere in olio bollente un pò per volta;

  8. Con una schiumarola prelevare le nostre Pettole e far scolare su della carta assorbente da cucina;
  9. Servite le Pettole calde o appena tiepide magari accompagnate da salumi e formaggi sono FAVOLOSE!
Hai provato questa ricetta?
Se hai provato questa ricetta, fammi sapere com'è andata! Taggami su Instagram ???? @dolcipassioni___

Potrebbero Piacerti Anche