Pasta frolla, ricetta base per biscotti e crostate

da Antonia Bellino

La pasta frolla è una delle preparazioni di base più conosciute ed utilizzate anche grazie alla sua facile e rapida preparazione. Molto usata per la realizzazione di crostate fatte con i frutti crudi o cotti insieme alla pasta come: mele, prugne, ciliegie, pesche. E’ ottima anche per preparare deliziosi biscotti da aromatizzare come preferite, al limone o all’arancia ad esempio! La preparazione della pasta frolla è semplicissima, ma bisogna avere delle piccole attenzioni per la sua buona riuscita. Un esempio? Usate lo zucchero a velo invece di quello semolato: a contatto con il burro e i tuorli si scioglierà più facilmente e otterrete un impasto più fine. Fidatevi questo particolare impasto non vi deluderà!

Pasta frolla, ricetta base per biscotti e crostate

INGREDIENTI

  • 500 g di farina 00 per dolci;
  • 250 g di burro morbido;
  • 200 g di zucchero a velo;
  • 1 cucchiaino raso di lievito per dolci;
  • La scorza grattugiata di 1 limone;
  • 2 tuorli e 1 uovo intero

STEP

  1. Prendere una ciotola, mettere la farina, lo zucchero, il lievito, il burro morbido, la scorza grattugiata del limone e fare un primo impastato, formando come una sabbiatura;
  2. Unire i tuorli, l'uovo intero e impastare velocemente;
  3. Formare una palla coprire con la pellicola e far riposare per 1 ora in frigorifero;
  4. Con questo tipo di impasto potete scegliere di preparare biscotti...
  5. O golose crostate.. è semplicemente divino!!

NOTE

La pasta frolla si conserva in frigorifero tranquillamente anche per una settimana, avvolta in pellicola.
In congelatore invece, ben avvolta in un sacchetto gelo, resiste per 2-3 mesi!
Se la pasta frolla dovesse sbriciolarsi, niente paura: potete riprenderla aggiungendo un pizzico di burro o di uova, a seconda di quello che manca di più nella ricetta.

Hai provato questa ricetta?
Se hai provato questa ricetta, fammi sapere com'è andata! Taggami su Instagram ???? @dolcipassioni___

Potrebbero Piacerti Anche