Pasta alla Norma

da Antonia Bellino

La Pasta alla Norma un simbolo della tradizione culinaria siciliana, un piatto a base di maccheroni (solitamente) conditi con salsa di pomodoro, e con l’aggiunta successiva di melanzane fritte, ricotta salata grattugiata e basilico fresco. Dal gusto unico e avvolgente,  preparato con ingredienti semplici e genuini come fanno ancora le mamme, nonne e zie siciliane un vero tripudio di sapori assaggio dopo assaggio. Ecco la mia ricetta…

Pasta alla Norma

Dosi per: 4 Persone Tempo di Preparazione: Tempo di Cottura: Valori Nutrizionali 200 calorie 20 grams grassi

INGREDIENTI

  • 500 g di pomodorini (io ciliegino);
  • 400 g di pasta ( io orecchiette fatte a mano);
  • 200 di ricotta salata;
  • 2 melanzane medie;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • Basilico fresco;
  • Olio extra vergine di oliva;
  • Sale e peperoncino;
  • Farina 0 per infarinare

STEP

  1. Lavare e spuntare le melanzane, quindi tagliare a fette molto sottili di spessore in senso verticale. Adagiare in un colapasta cospargendole, strato per strato, di sale grosso, poi coprire con un piatto e sistemare al di sopra di esse un peso, far spurgare così per almeno 30 minuti;

  2. Prendere i pomodorini sciacquarli, asciugarli e tagliare in quattro;

  3. In una padella, dal fondo spesso, versare un filo d'olio, aggiungere l'aglio, 3/4 foglie di basilico, il peperoncino e far soffriggere;
  4. Dopo che l'aglio sarà ben dorato, rimuoverlo e aggiungere i pomodorini e far cuocere a fuoco lento per circa 20 minuti coprendo con un coperchio;
  5. Intanto che il sughetto cuoce prendere una pentola, versare l'acqua, portare a bollore e salare;
  6. Prendere una padella, versare l'olio extravergine di oliva e portare a temperatura;
  7. Sciacquare le melanzane sotto l'acqua corrente, poi asciugare per bene con un panno pulito, infarinarle, e quindi friggetele in olio di oliva ben caldo ma non bollente, fino a dorarle.
    Trasferire le melanzane su della carta assorbente da cucina per eliminare l'olio in eccesso;
  8. Versare le orecchiette nella pentola dell'acqua che abbiamo salato. Mentre la pasta cuoce, tagliare metà delle melanzane fritte a cubetti e trasferitele in una padella assieme a qualche cucchiaio di sugo di pomodoro e mescolare bene per far insaporire;
  9. Scolare la pasta al dente, versarla nella padella con il condimento, aggiungere delle foglie di basilico e far saltare un paio di minuti;
  10. Trasferire in un piatto da portata la pasta, aggiungere il sugo di pomodorini, qualche fetta di melanzana intera,la ricotta salata grattugiata, e qualche foglia di basilico fresco e .... buon appetito!

  11. Sono SPETTACOLARI!!

Hai provato questa ricetta?
Se hai provato questa ricetta, fammi sapere com'è andata! Taggami su Instagram ???? @dolcipassioni___

Potrebbero Piacerti Anche