Panzerotti Salentini

da Antonia Bellino

I Panzerotti? Nel Salento sono di patate: tradizione e gusto in un piatto! I panzerotti di patate Salentini sono delle deliziose crocchette di patate la cui particolarità è la mentuccia fresca all’interno dell’impasto, che li rende freschi e golosi allo stesso tempo. Cucinare queste palline, anzi questi bastoncini di patate è semplicissimo! Ecco a voi la autentica ricetta salentina al profumo di menta, quindi non accontentarti più di comprarle surgelate: prepariamole insieme!

Panzerotti Salentini

INGREDIENTI

  • 500 g di patate;
  • 2 uova;
  • 100 g di pecorino grattugiato;
  • 50 g di farina;
  • 150 g di pane grattugiato;
  • Mentuccia fresca o, in alternativa prezzemolo;
  • Olio per friggere;
  • Sale e pepe q.b;

STEP

  1. Per prima cosa, pelate le patate e tagliatele a cubetti, poi lessatele in acqua salata fino a cottura completa (una ventina di minuti) e scolatele;
  2. Lessare e schiacciate le patate con una forchetta o con lo schiacciapatate e lasciate intiepidire;

  3. Tritate finemente la mentuccia e aggiungetela alle patate assieme al pecorino, alla farina, alle uova e alla metà del pangrattato. Condite con un pizzico di sale e pepe nero e impastate con le mani;

  4. Una volta impastato il tutto facciamo con le mani i nostri panzerotti, che posso essere a forma di polpetta oppure come ho fatto io di forma cilindrica;

  5. A questo punto li andremo a mettere nella ciotola con il resto del pangrattato fino a ricoprirli e poi li adageremo su un piatto. Una volta preparati li mettiamo in frigo a riposare per 30 minuti:

  6. Ecco come si presentano;

  7. Dopo di che friggiamo in abbondante olio bollente. Scolateli e trasferiteli su un piatto da portata rivestito da carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso;

  8. Servite caldi, sono OTTIMI!
Hai provato questa ricetta?
Se hai provato questa ricetta, fammi sapere com'è andata! Taggami su Instagram ???? @dolcipassioni___

 

Potrebbero Piacerti Anche