Le Veneziane con crema pasticcera

da Antonia Bellino

Le Veneziane sono delle soffice Brioche al burro ripiene di tanta deliziosa crema pasticcera. Molto soffici, alte e risultano talmente morbide all’interno che si sciolgono in bocca. Ottime per la colazione e per la merenda, i bambini ne vanno matti, ma non solo i bambini…

Le Veneziane con crema pasticcera

Dosi per: 8 Persone Tempo di Preparazione: Tempo di Cottura: Valori Nutrizionali 200 calorie 20 grams grassi

INGREDIENTI

Ingredienti per l'impasto delle Veneziane:

  • 270 g di farina 00;
  • 50 ml di latte;
  • 50 ml di acqua a temperatura ambiente;
  • Metà cubetto di lievito di birra fresco;
  • 30 g di zucchero;
  • 1 uovo;
  • Semi di un baccello di vaniglia;
  • La scorza grattugiata di mezzo limone;
  • 40 g di burro fuso freddo;
  • Un pizzico di sale

Ingredienti per la crema pasticcera:

  • 500 ml di latte;
  • 3 tuorli;
  • 40 g di farina 00;
  • 80 g di zucchero;
  • Q.b. vaniglia o in alternativa q.b. scorza di limone grattugiata

STEP

  1. Per prima cosa preparare la crema pasticcera:
  2. In un pentolino far bollire il latte;
  3. In una ciotola, montare le uova con lo zucchero, unire la farina setacciata e la scorza del limone , o la vanillina, e montare.. dopo di che versare 2 mestoli di latte bollente, mescolare bene e versare il tutto nel pentolino, nel rimanente latte e mescolare affinchè si formi una bella crema liscia e senza grumi;
  4. Versare in una ciotola, coprire con la pellicola e far freddare;

  5. Preparare l'impasto delle Veneziane:
  6. In un pentolino far sciogliere il burro spegnere e far raffreddare;
  7. Prendere una ciotola versare l'acqua aggiungere il lievito di birra, un pizzico di zucchero e far sciogliere bene, far riposare per 5 minuti;
  8. Nella ciotola della planetaria versare la farina, la scorza del limone grattugiato, lo zucchero, l'uovo e cominciare ad impastare;
  9. Dopo di che aggiungere il lievito, il latte, il burro e il sale e impastate in tutto ( con il gancio) per 15 minuti, deve risultare un impasto liscio e omogeneo;

  10. Formare un panetto , adagiarlo in una ciotola, coprire con un panno di cotone. Far lievitare per almeno un’ora e mezza nel forno spento con solo la lucina accesa;.

  11. Trascorso il tempo di lievitazione, riprendere l'impasto adagiarlo sulla spianatoia dividere
    in 8/10 parti, quindi formare delle palline di 60 g ciascuno, adagiarle su una placca ( foderata da carta forno) e spennellare con un pò di latte latte;

  12. Coprire le palline con un panno e far lievitare ( sempre in forno spento con la lucina accesa) per 30 minuti:

  13. Incidere le Veneziane con un coltello affilato o con un paio di forbici formando un taglio profondo almeno 2 cm a croce;
  14. Riempire le brioche veneziane con la crema pasticcera;

  15. Spolverare con la granella di zucchero;

  16. Cuocere le nostre Brioche Veneziane a 180 gradi ( forno già caldo) per 20 minuti fino a doratura, sfornate e lasciate raffreddare completamente;
  17. Dopo che si saranno freddate, trasferire le deliziose Veneziane su un vassoio da portata e servire... FAVOLOSE!!

NOTE

Si possono congelare prima della seconda lievitazione oppure dopo la cottura, io preferisco congelarle già cotte, basterà passarle al microonde per 2-3 minuti a 160 W sembreranno appena sfornate.

Hai provato questa ricetta?
Se hai provato questa ricetta, fammi sapere com'è andata! Taggami su Instagram ???? @dolcipassioni___

Potrebbero Piacerti Anche