Biscotti da inzuppo pugliesi

da Antonia Bellino

I biscotti da “inzuppo” sono i tipici biscotti che le nostre nonne usavano preparare per la colazione. Sono fragranti all’esterno ma sofficissimi all’interno e una volta inzuppati trattengono il latte, per questo motivo sono molto graditi. Sono conosciuti anche come biscotti da latte pugliesi, si conservano per più giorni se chiusi ermeticamente in una scatola di latta o un contenitore di plastica. Adoro questi biscotti dal sapore classico, mi ricordano molto la mia infanzia e così mi sono decisa a prepararli per la gioia dei miei figli… ecco la mia ricetta!

Biscotti da inzuppo pugliesi

INGREDIENTI

  • 650 g di farina 00;
  • 250 g di zucchero semolato;
  • 200 ml di olio extravergine di oliva;
  • 120 ml di latte;
  • 15 g di ammoniaca;
  • 2 uova medie;
  • La scorza grattugiata di un limone

STEP

  1. In una ciotola unire le uova, lo zucchero e lavorarli per alcuni minuti con il frullino elettrico, oppure a mano, fino a che il composto non diventi bello spumoso;
  2. Intiepidire il latte versare l'ammoniaca e farla sciogliere per bene, noterete il formarsi di una schiuma densa;
  3. Aggiungere al composto di uova e zucchero, l'ammoniaca sciolta nel latte, la scorza del limone grattugiato e l'olio extravergine d oliva;
  4. Aggiungere un pò per volta tutta la farina ( che abbiamo setacciato) e lavorare l'impasto con un cucchiaio di legno. Noterete un composto appiccicaticcio ma così deve risultare;

  5. Riempire la sacca da pasticcere con un pò di impasto e su una placca rivestita da forno realizzare dei bastoncini, un pò distanziati tra di loro perchè in forno cresceranno parecchio;

  6. Spolverizzare i biscotti con lo zucchero semolato;

  7. Cuocere i biscotti, in forno già caldo a 180 gradi, per 15 minuti, devono risultare dorati;

  8. Sfornare e far raffreddare bene i biscotti;

  9. Resteranno fragranti per circa una settima se conservati in un contenitore chiuso ermeticamente;

  10. Chef Nina Bellino

NOTE

Se non trovate l'ammoniaca potete usare 20 g di bicarbonato.
Se usate l'ammoniaca durante la cottura sentirete il suo forte odore, non preoccupatevi scomparirà quando i biscotti saranno cotti è la sua caratteristica..

Hai provato questa ricetta?
Se hai provato questa ricetta, fammi sapere com'è andata! Taggami su Instagram ???? @dolcipassioni___

Potrebbero Piacerti Anche