“Torta Russa” ricetta originale di Verona

  • Tempo di preparazione: 0 m
  • Tempo di cottura: 0 m
  • Pronto in: 0 m
Loading...
(0 / 5)

La Torta Russa o Torta di Verona è uno dolce tipico del veronese, consiste in un guscio di pasta sfoglia farcito con un goloso impasto a base di mandorle e amaretti. Davvero semplice da realizzare, sofficissima, molto alta e dal profumo inebriante di mandorle e amaretti. Ci sono molte leggende sulle origini di questo ottimo dolce, secondo alcuni prende il nome dalla sua particolare forma che ricorda un colbacco (usanka), il copricapo caratteristico dei popoli russi, armeni e afghani. Secondo altri fu  inventato da un pasticcere veronese, innamorato di una bellissima donna dagli occhi azzurri. Secondo il racconto, l’uomo si sarebbe trovato a bordo di una nave attraccata nel porto di Odessa e per conquistare il cuore della giovane e splendida ragazza russa, avrebbe deciso di creare questo dolce da consegnare all’amata e perciò quindi chiamato “Torta Russa”.“ Ecco la mia ricetta…

 

Ingredienti

  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +

metodo Passo Passo

  • Step 1

    In un mixer frullare le mandorle e gli amaretti assieme formando una farina;

  • Step 2

    In una ciotola versate le uova intere, unire lo zucchero e montare con le fruste affinché diventano chiare e gonfie, aggiungere la fialetta alla mandorla e al rum, mescolare bene in modo da incorporare bene gli ingredienti;

  • Step 3

    Aggiungere il burro fuso e raffreddato e continuare a montare con le fruste per un paio di minuti;

  • Step 4

    Setacciare l’amido di mais, la farina e il lievito e aggiungerli al composto di mandorle e amaretti;

  • Step 5

    Aggiungere tutte le polveri al composto di uova, burro, zucchero e aromi, unire il pizzico del sale e con movimenti delicati mescolare dal basso verso l’alto senza smontare troppo il composto;

  • Step 6

    Stendere la pasta sfoglia con un matterello, bucherellare la superficie con i rebbi di una forchetta. Foderare con la carta forno una teglia a cerniera (di circa 20 centimetri di diametro) adagiare la pasta sfoglia, lasciando i bordi abbastanza alti;

  • Step 7

    Versare il composto nella tortiera con la pasta sfoglia;

  • Step 8

    Livellare e ripiegare i bordi della pasta sfoglia verso l’interno;

  • Step 9

    Infornare e cuocere per 55/60 minuti in forno già caldo a 180 gradi, fare la prova stecchino e se dovesse essere ancora umido proseguire la cottura fino a che la sfoglia e la superficie della torta risulteranno dorate;

  • Step 10

    Spegnete il forno e lasciare il dolce ancora nel forno per una ventina di minuti;

  • Step 11

    Sfornare la torta e far freddare, quindi trasferirla su un be piatto da portata;

  • Step 12

    Spolverizzare con abbondante zucchero a velo e decorare con qualche mandorla... semplicemente FAVOLOSA!!!

Chiamata immagine del banner azione
- Shopping List
x