Pasticcini di pasta di mandorle o “Reale”

  • Tempo di preparazione: 0 m
  • Tempo di cottura: 0 m
  • Pronto in: 0 m
Loading...
(0 / 5)

Ipasticcini realizzati con la pasta di mandorle detta nel dialetto Pugliese   (“pàst riòl” ) pasta reale, sono un classico della pasticceria secca pugliese. Friabili e famosi per il loro intenso aroma di mandorla, concentrato in un bocconcino di non più di 30 grammi, una vera prelibatezza del gusto.. ottimi per la merenda insieme ad un bel caffè o te delle cinque ( ma non solo ) Ecco la mia ricetta..

Ingredienti

  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +

metodo Passo Passo

  • Step 1

    In un robot da cucina tritate insieme mandorle e zucchero fino a che risulti una farina molto fine;

  • Step 2

    Prendere una ciotola versare le mandorle tritate con lo zucchero, unire gli albumi, le gocce di aroma di mandorle amare, il cucchiaio del miele e amalgamare bene il tutto affinchè l'impasto risulti bello sodo e compatto;

  • Step 3

    Prendere una sacca da pasticcere, con il beccuccio a stella, formare i biscotti su una placca foderata da carta forno:

  • Step 4

    Decorare ogni pasticcino di pasta di mandorle con mezza ciliegia o altra frutta candita, o con una mandorla;

  • Step 5

    Facciamo riposare i dolcetti, così composti, al fresco per tutta la notte o per almeno 10 ore, il tempo necessario affinche i pasticcini si asciughino e non perdano la loro forma durante la cottura;

  • Step 6

    Il mattino seguente preriscaldare il forno in “modalità statico” a 180 gradi e cuocere le paste per 12 minuti circa, fino a quando non saranno leggermente dorate;

  • Step 7

    Far raffreddare, trasferire su un bel piatto da portata e servire con un caldo caffè o te..

  • Step 8

    Sono favolosi!!

Chiamata immagine del banner azione
- Shopping List
x