Olive in salamoia con soda

  • Tempo di preparazione: 0 m
  • Tempo di cottura: 0 m
  • Pronto in: 0 m
Loading...
(3 / 5)

Olive in Salamoia con Soda.

Fine Settembre, inizio Ottobre è il periodo ideale per preparare le olive in salamoia con soda. Di olive se ne possono trovare di diversi tipi, di solito si utilizzano quelle grandi per questo modo di conservazione ma nessuno vieta che si possano utilizzare anche quelle più piccole: ovviamente poi il tempo da tenere nella soda diminuirà sensibilmente Ecco la ricetta perfetta per conservarle e gustarle tutto l’anno.

Ringrazio le amiche, Maria Ranù Leanza e Teresa Ligorio, per la ricetta delle Olive in Salamoia con Soda.

Ingredienti

  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +
  • Aggiungere alla lista +

metodo Passo Passo

  • Pesare le olive, lavarle e mettetele all’interno di un recipiente capiente. Coprire del tutto con l'acqua;

  • Step 2

    In una ciotola versare 1 litro di acqua e far sciogliere la soda, mescolando con un cucchiaio di legno. Prestate molta attenzione, vi consiglio di utilizzare dei guanti. State attenti se ci sono bambini nei paraggi.

  • Step 3

    Versare le olive in un recipiente di plastica, aggiungere acqua fredda (1 litro ogni kg di olive), e l'acqua dove avete sciolta la soda. Mescolare bene e lasciate dalle 6 o 8 ore;

  • Step 4

    A seconda della grandezza dell’oliva il processo di deamarizzazione ha tempi diversi, ma comunque è bene non superare le 10 ore, per le olive più piccole ne bastano 8. Coprire le olive con degli strofinacci in modo che tutte le olive risultino ben coperte dall’acqua, e per evitare che si scuriscano. Girate le olive con un cucchiaio di legno per due/tre volte al giorno.

  • Step 5

    Quando le olive scendono sotto il livello della acqua e cambiano colore, diventando di un bel verde brillante, scolare dall' acqua facendo molta attenzione alla soda, magari usando dei guanti, sciacquare abbondantemente rimettere in acqua pulita. Ripetere l'operazione ogni giorno per circa una settimana;

  • Step 6

    A questo punto prepariamo la salamoia;

  • Step 7

    Versare tutti gli ingredienti in una pentola molto capiente e far bollire per 30 minuti dal bollore. Fare raffreddare;

  • Step 8

    Sterilizzare i vasetti:

  • Step 9

    Prendere una pentola capiente e inserire sul fondo di questa un panno di cotone pulito. Adagiare i vasetti e i tappi nella pentola, prendere un altro panno che disporlo tra i vasetti in modo che questi non urtino tra loro. Riempire la pentola e i vasetti con acqua fredda e far bollire a fuoco basso per circa 30 minuti. Trascorso il tempo spegnere il fuoco e far raffreddare Estraete i vasetti e far asciugare capovolti su di un panno pulito;

  • Step 10

    Riempire i vasetti (sterilizzati) con le olive, coprite le olive con la salamoia e chiudere i barattoli ermeticamente e riponeteli in un luogo buio della casa;

  • Step 11

    Dopo circa 3-4 giorni saranno pronte per essere gustate, prima di servirle mettetele per qualche ora in acqua naturale in modo che perdano un po' del sale della salamoia!

Chiamata immagine del banner azione
- Shopping List
x